Spaghetti terra e mare

Uno sprint al metabolismo: grazie alla funzione depurativa e drenante delle zucchine abbinata all’azione rigenerante delle alghe

Ingredienti per 2 persone:

Per gli spaghetti:

  • 1 Zucchina
  • 1 cipollotto bianco
  • 10 gr di Germogli di spaghetti di mare essicati
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • Succo di 2 limoni
  • olio evo q.b

Per il pesto di pistacchio: vedere la ricetta in Contorni e Salse

Procedimento per gli Spaghetti: Reidratate gli spaghetti di mare in acqua (alcalina di preferenza) per 15 minuti. Scolateli bene e tamponateli un pochino. Versatevi sopra del succo di limone e un filo d’olio evo e lasciate marinare per 10 minuti. Intanto, lavate la zucchina, la private delle sue estremità e la trasformate in spaghetti grazie al ” Taglia frutta e verdura in spaghetti e spirali” (lo trovate anche su amazon). E’ facilissimo da usare e molto versatile. Fate marinare anche gli spaghetti di zucchina in un pò di succo di limone, un pizzico di sale, poco perché le alghe fungono anche da condimento, e olio. A fine marinature, mescolate bene gli spaghetti insieme, aggiungete il cipollotto e il prezzemolo sminuzzati a mano. Per un tocco di freschezza in più, potete aggiungere dei pomodorini tagliati a pezzettini. Infine, impiattate i vostri spaghetti e versate sopra il pesto pistacchio, un filo d’olio… et Voilà!

Visualizzazioni:(24)