Biscotti “crudi” grano saraceno e fichi

Biscotti “sablés” delicatamente essiccati, fondenti, avvolgenti

ideali quando…..sempre

Ingredienti:

  • 150 gr di grano saraceno germogliato disidratato
  • 150 gr di farina di mandorle
  • 3 Cucchiai di semi di Chia
  • 1 pizzico di sale marino integrale
  • ¼ Tazza di estratto di Agave crudo o altro dolcificante naturale
  • 2 o 3 Cucchiai di Olio di cocco, fatto sciogliere a bagno maria
  • Acqua q.b. per ammorbidire
  • 4 fichi essiccati
  • 5 datteri Medjool (facoltativi)

Procedimento:

Mettere in acqua il grano saraceno per 1 ora e poi sciacquarlo bene prima di farlo germogliare. Risciacquarlo  2 o 3 volte al giorno. Dopo 48 ore presenta un germoglio di quasi 1 cm.

2016-12-12-13-21-10

E’ pronto per essere messo nell’ essiccatore per 12 ore.

Ridurre il saraceno germogliato in farina aiutandoci con un blender ad alta velocità.

Mettere i fichi (e i datteri) in acqua per 1 ora per reidratarli.

Per la pasta, impastare bene tutti gli ingredienti secchi (anche il grano saraceno germogliato e riessiccato) prima di aggiungere l’agave. Se è troppo collosa, aggiungere un pò di saraceno macinato. Se troppo asciutta, aggiungere un pochino d’acqua.

L’impasto deve essere facile da lavorare. Metterlo su un foglio di carta da forno e ricoprirlo con un’altro foglio prima di passarci sopra il matterello per stenderlo.

Intanto, frullare la frutta reidratata e ben tamponata. La purea ottenuta deve essere spessa.

Mettere la frutta sull’impasto steso solo da una parte e ripiegarla a portafoglio. Fare asciugare di nuovo nell’essicatore per 2 ore a 42°, oppure in forno a bassa temperatura.

Tagliare dei quadrotti e degustare.

 

Visualizzazioni:(39)